Domande Frequenti

 
 

Posta e Email

 

Differenze tra POP3 e IMAP

Sia il protocollo POP3 che quello IMAP permettono ad un software di posta elettronica (client) di scaricare la posta sul proprio PC.
Le differenze fondamentali tra i due protocolli sono però da ricercare nella gestione dei messaggi: per quanto riguarda il protocollo POP3 i messaggi vengono scaricati sul pc locale, cancellando la posta dal server (salvo impostazioni del client, ad esempio e' possibile mantenere una copia sul server per un numero di giorni definito); mentre il protocollo IMAP affida la gestione dei messaggi al server, mantenendoli presenti nella propria casella fino alla cancellazione.

Salvo casi particolari, consigliamo di utilizzare il protocollo POP3, per ottimizzare lo spazio utilizzato da ogni cliente.


Vantaggi del POP3:

  • i messaggi vengono salvati unicamente sul proprio pc e non vengono lasciate copie sul server
  • la casella sul server viene svuotata ogni volta, lasciando il maggior spazio possibile per l'arrivo di nuovi messaggi

Svantaggi del POP3:

  • meno efficace in caso di connessioni molto lente (es: modem analogico 56k)
  • non è possibile accedere contemporaneamente alla stessa casella da più postazioni (a meno di configurare il client di posta in modo da lasciare una copia dei messaggi sul server)
  • i messaggi sono disponibili all'accesso da Webmail finchè non vengono cancellati
  • l'organizzazione dei messaggi in cartelle è affidata esclusivamente al client di posta.

Vantaggi dell'IMAP:

  • E' possibile accedere ai messaggi nella casella da più postazioni.
  • E' possibile creare cartelle sul server per organizzare i messaggi.
  • E' possibile scaricare solo le intestazioni dei messaggi, ottimizzando quindi il traffico in caso di connessioni lente.

Svantaggi dell'IMAP:

  • lo spazio disponibile per la casella (quota) si esaurisce più rapidamente, perche' tutti i messaggi rimangono sul server
 

Cambio password

Per cambiare la propria password dell'account email, e' sufficiente accedere alla Webmail
Dopodichè cliccare sull'opzione "Impostazioni" in alto a destra


Selezionare la scheda "Password"

Infine inserire la vecchia password, seguita dalla quella nuova, ripetere per conferma e terminare premendo il bottone "Salva"